News

27 Dicembre 2023

Ordinanza: disposizioni per l’accensione di fuochi d’artificio, sparo di petardi, utilizzo di bombolette, razzi e mortaretti sul territorio comunale

Si rende noto che in Albo pretorio del Comune è stata pubblicata l’ordinanza n.° 54-2023 che a far data dal 25 dicembre sino al 15 gennaio 2024 impone il divieto di accensione, di lancio e di sparo di materiale pirotecnico nelle vie e nelle piazze di tutto il territorio comunale, in tutti i luoghi in genere frequentati ed in prossimità di abitazioni e di attività ricettive, nonché in prossimità dei boschi o zone verdi con
presenza di vegetazione secca.

L’inosservanza delle disposizioni della presente ordinanza è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria da €. 25.00 a €. 500.00 da applicarsi con le modalità di cui gli art.li 16 e ss. della legge n. 689 del 24 novembre 1981 e successive modificazioni, fatta salva, ove il fatto assuma rilievo penale, la denuncia all’Autorità Giudiziaria. Le violazioni al seguente provvedimento comportano il sequestro del materiale pirotecnico utilizzato. E’ fatto obbligo a chiunque di rispettare e far rispettare la presente Ordinanza

Ordinanza: disposizioni per l’accensione di fuochi d’artificio, sparo di petardi, utilizzo di bombolette, razzi e mortaretti sul territorio comunale

Ultimi articoli

News 1 Marzo 2024

Imu – Approvate le aliquote 2024

Il Consiglio comunale di Pré-Saint-Didier, riunitosi in assemblea il 19 febbraio, ha proceduto all’approvazione delle aliquote IMU per l’anno 2024

News 29 Febbraio 2024

Raccolta indumenti – Comunicato Fondazione Opere Caritas di Aosta

Approfondimenti utili sulla raccolta del rifiuto tessile e indicazione dei punti di raccolta e contatti telefonici. La differenza tra abiti e tessili da donare e quelli di cui liberarsi, due percorsi diversi.

News 28 Febbraio 2024

PUA- Punto Unico di Accesso, un servizio gratuito nei servizi socio assistenziali

Il PUA è un servizio gratuito che svolge attività di accoglienza, ascolto, orientamento e prima consulenza ai cittadini sui servizi socio-assistenziali e socio-sanitari e sulle opportunità offerte dal sistema di welfare in Valle d’Aosta.

News 26 Febbraio 2024

Elezione dei membri del parlamento europeo

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo (6 -9 giugno 2024), anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, inoltrando apposita domanda al Sindaco del Comune di residenza.

torna all'inizio del contenuto