News

19 Dicembre 2023

Dal 1° gennaio, novità per la modalità di raccolta della plastica e metalli

E’ iniziata la Campagna informativa “Ci riconosci?” da parte del SUB-ATO A Unités Grand-Paradis e Valdigne-Mont-Blanc per la gestione associata dei rifiuti in merito alle novità in materia di raccolta imballaggi e plastica.
Dal 1° gennaio 2024 la raccolta del cosiddetto “multimateriale”, che comprendeva anche oggetti in plastica dura, cambierà e includerà esclusivamente gli imballaggi di plastica, di metallo e piccoli oggetti in metallo.
Gli oggetti in plastica dura, precedentemente accettati nella raccolta del cosiddetto “multimateriale”, dovranno essere conferiti solo presso i centri di raccolta. (Ecocentri di La Thuile, Courmayeur e Morgex).

subATO A – Unités Grand-Paradis e Valdigne-Mont-Blanc
Comuni di Arvier, Avise, Aymavilles, Cogne, Introd, Rhêmes-Notre-Dame, Rhêmes-Saint-Georges, Saint-Nicolas, Saint-Pierre, Sarre, Valgrisenche, Valsavarenche, Villeneuve, Courmayeur, La Salle, La Thuile, Morgex, Pré-Saint-Didier

Obiettivi
● Semplificare il processo di raccolta
● Rendere più chiare le tipologie di rifiuti accettati nella categoria “imballaggi in plastica e metalli”
● Aumentare il riciclaggio dei materiali, attenendosi alle linee guida del Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Plastica (COREPLA).

Cos’è un imballaggio?
Un contenitore o involucro di un prodotto destinato alla vendita.
Tutto ciò che non corrisponde a tale definizione rappresenta una ”impurità” che “sporca” il materiale.

________________________________________

Quali rifiuti devono essere conferiti nella raccolta di “imballaggi in plastica e metalli”?
Imballaggi in plastica + imballaggi e piccoli oggetti in metallo

IMBALLAGGI IN PLASTICA
Appendini in plastica o misti, Barattoli in plastica (minore di 5l), Piatti e bicchieri in plastica monouso (non compostabili), Blister vuoti, Bottiglie e flaconi, Buste e sacchetti, Cassette per la frutta, Cellophane, Vasetti di plastica per piantine, Tubetti in plastica del dentifricio e simili, Incarti trasparenti di brioches e caramellE, Nylon (film e pellicole), Polistirolo da imballaggio (piccole dimensioni), Reggette per legature pacchi, Reti di plastica per frutta e verdura, Tappi e coperchi in plastica, Vaschette e contenitori per alimenti

IMBALLAGGI E PICCOLI OGGETTI IN METALLO
Latte, lattine e scatolame, fogli, piccoli oggetti in alluminio, barattoli in metallo,
bombolette spray vuote senza simbolo di pericolosità, bulloneria e viti, chiavi, chiodi, ferro vecchio, ferraglia (piccole dimensioni), forbici, grattugia di metallo, coperchi e linguette in acciaio o alluminio, pentole, padelle, tegami, posate di metallo, tappi e coperchi, vaschette per alimenti pulite.

________________________________________

Dove vanno conferiti gli oggetti in plastica dura?
Gli oggetti in plastica dura, precedentemente accettati nella raccolta del multimateriale, devono essere conferiti presso i centri di raccolta.

ESEMPI DI OGGETTI IN PLASTICA DURA
Bacinelle, Secchi, Giocattoli di plastica e gomma, Bottoni di plastica, Tubi per l’irrigazione, Caraffe di plastica, Ceste in plastica di grandi dimensioni, Cassette audio, cd, dvd, Cornici in plastica, Cover di cellulari , Fiori finti, Grattugia in plastica, Imballaggi in plastica superiori a 5 l, Mollette da bucato, Penne biro, pennarelli, evidenziatori, Pettine e spazzola per capelli in plastica, Rasoio usa e getta, Scarponi da sci, Scolapasta in plastica, Scopa, Spazzolino da denti, Stoviglie di plastica durevoli (non usa e getta), Vasi in plastica non per vendita da travaso.

ULTERIORI INFORMAZIONI: www.cm-valdigne.vda.it

Ultimi articoli

News 1 Marzo 2024

Imu – Approvate le aliquote 2024

Il Consiglio comunale di Pré-Saint-Didier, riunitosi in assemblea il 19 febbraio, ha proceduto all’approvazione delle aliquote IMU per l’anno 2024

News 29 Febbraio 2024

Raccolta indumenti – Comunicato Fondazione Opere Caritas di Aosta

Approfondimenti utili sulla raccolta del rifiuto tessile e indicazione dei punti di raccolta e contatti telefonici. La differenza tra abiti e tessili da donare e quelli di cui liberarsi, due percorsi diversi.

News 28 Febbraio 2024

PUA- Punto Unico di Accesso, un servizio gratuito nei servizi socio assistenziali

Il PUA è un servizio gratuito che svolge attività di accoglienza, ascolto, orientamento e prima consulenza ai cittadini sui servizi socio-assistenziali e socio-sanitari e sulle opportunità offerte dal sistema di welfare in Valle d’Aosta.

News 26 Febbraio 2024

Elezione dei membri del parlamento europeo

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo (6 -9 giugno 2024), anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, inoltrando apposita domanda al Sindaco del Comune di residenza.

torna all'inizio del contenuto